Complimenti, ragazzi! Avete conseguito non senza sacrifici e con grande tenacia, un vero e proprio passaporto per il vostro futuro. Questa certificazione della conoscenza della lingua inglese a livello internazionale, ha già in sé importanti risvolti sulla vostra vita personale, scolastica e professionale.” Cosi il Dirigente Scolastico si è complimentato con gli studenti cui ha personalmente voluto consegnare la certificazione conseguita. “Un pochino, vi invidio!” È stata la battuta finale, prima di stringere la mano a ognuno di loro.

Martedi 11 ottobre 2022 in ciascuna delle tre sedi del nostro istituto, i ragazzi hanno ricevuto il certificato che attesta il superamento dell’esame Cambridge, sostenuto a fine maggio 2022.

La certificazione internazionale è un documento ufficiale che attesta il grado di conoscenza linguistico raggiunto, viene rilasciato dall’Ente autorizzato, ovvero dal Cambridge English Language Assessment, ed è possibile conseguirla in scuole preposte e riconosciute dallo stesso Ente, come “My Open School for Cambridge” di Busto Arsizio, con il quale il Ponti collabora da anni.

Grazie al Progetto Lingue Lombardia, curato dalla Prof. Rattaggi, un numero sempre crescente di studenti riesce ad arrivare all’agognato traguardo.

Questi i numeri dello scorso Anno Scolastico:

Iscritti ai corsi: 84 (20 per B1, 64 per B2)

Iscritti agli esami: 79 (16 per B1, 63 per B2)

I corsi sono stati 3 ( 1 per B1 di 20 ore e 2 per B2 di 25 ore ciascuno)

tenuti dai proff. Pariani, Salina e Montonaro.

Il 95% degli studenti esaminati ha conseguito la certificazione (tra livello A2 a livello C1).

L’esame Cambridge garantisce il raggiungimento delle abilità linguistiche fondamentali per la vita di tutti i giorni, e rende in grado di relazionarsi al meglio in lingua inglese all’interno dell’ambiente scolastico, oggi, e universitario o lavorativo, domani.

In poche parole, essa rappresenta uno strumento fondamentale per poter aumentare le opportunità di studio, di viaggio e di lavoro.

La certificazione può inoltre essere di vitale importanza per richiedere un visto di studio e di residenza in un paese straniero.

La certificazione Cambridge è inoltre valida come credito formativo ai fini del punteggio per l’Esame di Stato, in ambito universitario e lavorativo.

Una volta dimostrato e attestato di aver raggiunto le competenze linguistiche di un certo livello, la certificazione potra’ essere inserita nel CV per sempre, poiche’ non ha alcun limite di validità.

Insomma, una sorta di compagno di vita….

Le parole che hanno chiuso l’intervento del Dirigente, sono state rivolte ai docenti di inglese della Scuola: “Un grazie particolare agli insegnanti che ogni giorno sanno supportare e motivare e spingere voi ragazzi verso traguardi sempre nuovi proponendovi sfide e dandovi una mano a superarle”.

Il Dipartimento di inglese si unisce ai complimenti del Dirigente…..

WELL DONE GUYS!!!!

A gennaio 2023 il Progetto Lingue Lombardia attenderà nuovi “coraggiosi” pronti a cimentarsi verso nuovi obiettivi.

Who’s next?

Gli studenti di PGI nel Future Lab