U(n)perfecthack è una maratona progettuale che è stata ideata per promuovere l’informazione, per sensibilizzare e soprattutto per accompagnare gli studenti, di una ventina di scuole provenienti da tutta la Lombardia, verso la consapevolezza della propria condotta in rete e il contrasto – nonché la prevenzione – del fenomeno del Cyberbullismo.
Dopo la partecipazione ai Webinar formativi le varie scuole hanno creato e dato vita a cortometraggi sul tema , questi, poi, presentati durante la prima giornata presso il comune e i giardini estensi di Varese .
Durante la giornata seguente, inoltre, il lavoro di gruppo e la tantissima creatività hanno reso i ragazzi i veri protagonisti delle attività, trasformandoli in promotori attivi di azioni concrete volte a contrastare e a prevenire il fenomeno del Cyberbullismo .
Sono stati proposti 8 progetti tutti con l’obiettivo di rendere la rete, e il mondo, luoghi più sicuri. Le parole chiave sulle quali hanno lavorato i diversi team sono : squadra, impegno,
confronto, creatività, solidarietà e rispetto. Gli hashtag che sintetizzano il progetto di quest’anno sono :

#IO_TI_INCONTRO
#IO_SONO_BELLAMENTE_IMPERFETTO
#IO_SONO_REALE
#IO_MI_E_TI_INCONTRO

E’ stata per me un’esperienza coinvolgente ed entusiasmante che mi ha permesso di conoscere ragazzi e docenti ,di ascoltare altri punti di vista ,esperienze scolastiche e personali. E’ stato impegnativo per il tempo dedicato sia nella prima parte di cortometraggio svolto a scuola con i compagni sia durante le attività nelle tre giornate a Varese e a Milano ma molto arricchente .
Ringrazio i compagni, i professori e gli organizzatori del progetto! Grazie a questa esperienza tutti siamo più consapevoli su cosa sia il Cyberbullismo e di come si può contrastare : l’imperfezione e la differenza sono una ricchezza!
LINDA CATTANEO – 2BAGR

Sono felicissimo di aver partecipato a questo Hackathon ho conosciuto nuove persone molto simpatiche, gentili e ho lavorato molto bene in squadra con loro, ho conosciuto le
studentesse Staff del liceo Crespi di Busto Arsizio e i loro professori molto simpatici e anch’essi gentili.
Ringrazio moltissimo la scuola Andrea Ponti per averci dato la possibilità di partecipare e aver scelto 3 professori accompagnatori con un cuore d’oro, 2 dei quali non conoscevo e ora
non dimenticherò.
Ringrazio il professore Ippolito Dario per averci accompagnato nella prima giornata, averci fatto divertire ed essere stato sempre presente.
Ringrazio la professoressa Prozzillo Valeria per averci fatto partecipare e aver creduto in noi e inoltre aiutato e dato consigli.
Ringrazio, infine, il professore Lucarelli Leonardo per averci fatto ridere e divertire ed essere stato anche lui un punto di riferimento fondamentale.

Infine ringrazio la signora preside e tutti professori del Crespi di Busto Arsizio per aver scelto una location splendida e averci ovviamente ospitato e infine ringrazio le studentesse di 4° del
professore Belotti per averci aiutato molto ed esser state con noi dalla mattina alla sera.
HAFEEZ SHAHID 2BTEL